GIANPAOLO ZAMBONINI

Nato a Roma il 1 aprile 1973, è laureato in Ingegneria Elettronica presso l'Università di Roma Tre ed ha conseguito un Master di II livello in Ingegneria Gestionale della Pubblica Sicurezza presso l'Università Federico II di Napoli. Nel 1992 si è arruolato nella Polizia di Stato, dove, con il grado di Agente, ha prestato servizio presso vari Uffici.

Nel 2002, diventato funzionario con il grado di Direttore Tecnico Principale, ha ricoperto l'incarico di Direttore della Sezione Indagini Elettroniche del Servizio Polizia Scientifica. Nell'ambito della sua attività lavorativa è diventato un esperto forense nel settore delle intercettazioni, della voce, dell'analisi dei telefoni cellulari e delle immagini; partecipando a numerose indagini finalizzate al contrasto di tutte le tipologie di reato e alla cattura di pericolosi latitanti.

Nell'anno 2012 a seguito della promozione a Primo Dirigente ha assunto l'attuale incarico di Direttore della IV Divisione del Servizio Polizia Scientifica. Nell'ambito di questo nuovo incarico, ha acquisito ulteriori competenze in materia di chimica forense e balistica. Per i risultati ottenuti nell'ambito dell'attività professionale e nelle indagini di Polizia Giudiziaria, ha ricevuto numerosi riconoscimenti dal Ministero dell'Interno, ha scritto pubblicazioni, è stato relatore a convegni, svolto numerose docenze, effettuato attività di ricerca, ed introdotto nuove metodologie di lavoro